F.A.Q

 

Che Tipologia di patata viene utilizzata?

Patata Olandese, nello specifico patata bintje

 

Da dove Provengono?

Le nostre patate vengono importate direttamente dall'Olanda,

 

Quali caratteristiche presenta la patata Bintje?

Presenta le seguinti caratteristiche:

 

  • Maturazione semiprecoce, Tuberificazione precoce
  • Di forma grande, lunga e ovale
  • Buccia giallastra
  • Polpa gialla
  • Alquanto resistente alla cottura, di colore fermo, di sapore neutro. Varietà ideale per tutte le preparazioni culinarie, specialmente per patate fritte e chips

 

Perchè viene utilizzata la patata Olandese?

In quanto povere di amido e non rilasciano acqua, questo le rendono perfette per la frittura.

Si tratta di materia prima di alta qualità e soprattutto non si tratta di un prodotto surgelato e/o congelato. 

 

Le patate sono precotte?

Assolutamente no, vengono preparate nel punto vendita utilizzando la tipica metodologia Olandese. 

 

Quali sono le fasi della preparazione secondo la metodologia Olandese?

 

Lavaggio Lavaggio patateLavaggio patateLavaggio patate
Sbucciatura e Selezione Sbucciatura patateSbucciatura patateSbucciatura patate
Taglio Taglio patateTaglio patateTaglio patate
Precottura Precottura patatePrecottura patatePrecottura patate
Riposo per 40 Minuti Riposo patateRiposo patateRiposo patate
Frittura e Doratura Frittura patateFrittura patateFrittura patate

  

In cosa consiste nel dettaglio la tipica metodologia Olandese?

Le patate vengono lavate e sbucciate nel punto vendita, dopo di che si prosegue con il taglio della stessa, ricorosamente a mano.

Il taglio viene fatto in verticale in modo che le fette siano più lunghe ed abbiano una forma regolare.

Dopo passiamo alla fase di precottura a 170° / 180° per circa 5/6 minuti, al termine le patate vengono posizionate negli appositi contenitori al di sopra delle friggitrici per la fase di riposo che dura circa 40 Minuti.

Terminato riposo e raffreddamento si immerge a 150° per la fase di cottura finale e doratura per un periodo di circa 3 minuti.

 

Che olio viene utilizzato per la friggitura?

Viene utilizzato olio di semi di arachidi è un olio vegetale che si ricava

dalla spremitura a pressione dei semi di arachidi

 

Perchè viene utilizzato olio di semi di arachidi? 

L'olio di arachidi è consigliato da molti esperti del settore e nutrizionisti, in quanto contiene un elevata quantità di acidi grassi monoinsaturi (50%)

ed una percentuale molto bassa di polinsaturi. I primi resistono alle alte temperature mentre I polinsaturi provocano la produzione di radicali liberi, composti nocivi responsabili del danneggiamento cellulare. Ricapitolando nel caso dell'olio di arachidi I grassi polinsaturi sono in percentiale bassa e olio risulta molto meno nocivo rispetto ad altri.

 

Possiede altre proprietà olio di semi di arachidi?

Si, olio di arachidi contiene della vitamina E che è un ottimo antiossidante, oltre molti tocoferoli ed in particolare gamma, in merito alla salute cardiovascolare. Utilizzato come integratore è un buon depuratore dell'intestino.

 

Le friggitrici da dove provengono?

I Macchinari sono originali Olandese alta efficienza dotate di vasche multiple per la cottura e precottura, totalmente in acciaio per rispetto normative ASL

 

I cartoncini che utilizzate sono per uso alimentare?

I cartoncini sono fatti escusivamente per utilizzo alimentare.

 

Il personale è preparato per le fasi di friggitura?

Il personale è preparato e formato per le varie fasi di produzione e servizio del prodotto.